Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2014

Olimpiadi di Sochi: annunciati i 113 atleti della spedizione azzurra

Immagine
113. Questo è il numero dei componenti del team azzurro che dal 7 al 23 febbraio si contenderanno una medaglia alle Olimpiadi Invernali di Sochi (Russia). Lo slittinista Zoeggeler sarà il portabandiera alla cerimonia di inaugurazione.
Nel 2010 a Vancouver gli azzurri portarono a casa cinque medaglie: un oro, un argento e tre bronzi. L'obiettivo sarà quindi almeno quello di euguagliare quel risultato e chissà, forse fare anche meglio.

A tentare l'impresa saranno 113 atleti (69 uomini e 44 donne): un vero e proprio record di partecipazioni che - escludendo l'edizione di Torino nel 2006 nel quale l'Italia era il paese ospitante e quindi schierava atleti in ogni disciplina per diritto - non si vedeva dal lontano 1998 quando a Nagano gli atleti azzurri erano 114. Tutti capitanati dal "cannibale" dello slittino, Armin Zoeggeler che a Sochi taglierà il traguardo delle sei partecipazioni olimpiche.

Come a Vancouver, a Sochi gli azzurri saranno presenti in tutti gli spo…

Tennis: Errani e Vinci si riconfermano regine degli Australian Open

Immagine
MELBOURNE (AUSTRALIA) - Sara Errani e Roberta Vinci si impongono in tre set (6-4, 3-6, 7-5) sulla coppia russa Vesnina/Makarova dopo aver recuperato da 5-2 nell'ultima e decisiva frazione. Le "cichis" bissano così il successo dello scorso anno.
Il cielo australiano si tinge nuovamente d'azzurro grazie alla vittoria di Sara Errani e Roberta Vinci, le teste di serie numero 1 che erano chiamate a difendere il trionfo della passata edizione. Al di là della rete la coppia russa, formata da Makarova e e Vesniva, che aveva già dato del filo da torcere alle azzurre e che le aveva fermate in ben due occasioni importanti nel 2013: la prima nella finale del Roland Garros e la seconda nella semifinale del Master WTA di Istanbul. Ma non questa volta.

Il primo set si apre subito con un break delle “Cichis” al terzo game, quando strappano il servizio della Makarova e trovano subito un allungo. Sul servizio della Vesnina, arriva il secondo break azzurro che si portano sul 4-1. Quando…

Tennis: terza finale consecutiva agli Australian Open per Errani e Vinci

Immagine
MELBOURNE (AUSTRALIA) - Le "cichis" azzurre si impongono in due set (6-1, 6-4) sulla coppia Peschke-Srebotnik e si aggiudicano la terza finale consecutiva agli Australian Open. Le italiane saranno chiamate a difendere il titolo conquistato lo scorso anno contro la coppia russa Makarova-Vesnina.
Per Sara Errani e Roberta Vinci quella di venerdì si tratta della terza finale agli Australian Open nel doppio femminile. La coppia numero uno del mondo, che difende il titolo conquistato lo scorso anno, ha battuto infatti in semifinale la coppia formata dalla ceca Kveta Peschke e la slovena Katarina Srebotnik, teste di serie numero 6, con il punteggio di 6-1 6-4. Una partita a senso unico che ha visto le azzurre controllare da subito gli scambi e il ritmo del gioco.

Ad aspettarle in finale ci sono Ekaterina Makarova e Elena Vesnina, teste di serie numero 3 che avevano battuto le "chicis" nelle semifinali del Master WTA di Istanbul lo scorso ottobre e nella finale del Roland …

Tennis: Li Na mette fine al sogno australiano di Flavia Pennetta; Errani e Vinci volano in semifinale.

Immagine
MELBOURNE (AUSTRALIA) - Con un doppio 6-2 Li Na mette fine alla corsa di Flavia Pennetta agli Australian Open. Prosegue invece il cammino del due azzurro Errani-Vinci che accedono alla semifinale dopo aver sconfitto 6-2 3-6 6-4 la coppia formata da Cara Black e Sania Mirza.
6-2, 6-2 in appena 67 minuti gioco. Con questo punteggio LI Na, testa di serie numero 4, mette fine al sogno di Flavia Pennetta. Una partita senza storia che ha visto la tennista cinese prendere da subito il controllo della partita con un parziale di 5 games a 0 nel primo e di 4 a 0 nel secondo. La brindisina, nonostante una timida ripresa, non è riuscita mai ad entrare in partita (per lei 27 errori non forzati contro appena 14 vincenti) e ha dovuto arrendersi al gioco potente e preciso dell'avversaria. Li Na è ora attesa in finale dalla grande sorpresa del torneo, la diciannovenne canadese Eugenie Bouchard che ha battuto, in una vera e propria lotta, Ana Ivanovic con il punteggio di 5-7, 7-5, 6-2.

Così, dopo l&…

Pattinaggio: bronzo europeo per Carolina Kostner

Immagine
BUDAPEST (UNGHERIA) - Agli Europei di Budapest sulle note del Bolero, Carolina Kostner si aggiudica il bronzo in un podio dominato dalle giovanissime russe Lipnitskaya e Sotnikova.
Dopo la terza posizione nel programma corto, a Carolina Kostner non basta il Bolero per trionfare agli Europei di Budapest. Infatti, sulle note della musica sulla quale aveva vinto l'oro a Zagabria dennla scorsa stagionr, l'altotesina non riesce a conquistare i giudici: certo è espressiva, spontanea e con una sequenza di passi che continua a lasciare senza fiato; Il programma però, tecniamente non vale quello delle giovanissime rivali - le due giovanissime russe Lipnitskaya e Sotnikova - e soprattutto pesano un paio di errori, un loop che da triplo diventa doppio e una caduta sul primo salto della seconda combinazione, un triplo toeloop che le valgono il punteggio di 191,39p. Per l’azzurra si tratta comunque della nona medaglia europea consecutiva (cinque ori, due argenti e due bronzi), successo che…

Tennis: Flavia Pennetta centra una storica qualificazione ai quarti degli Australian Open

Immagine
MELBOURNE (AUSTRALIA) - Flavia Pennetta compie una vera e propria impresa superando in una battaglia di 1h58" Angelique Kerber e conquistando per la prima volta in carriera i quarti di finale agli Australian Open. Ai quarti anche la coppia Errani-Vinci. Niente da fare per Fognini contro Djokovic.
Dopo il grave infortunio al polso dello scorso anno, in pochi avrebbero puntato su Flavia Pennetta. E invece la brindisina, dopo essere precipitata al numero 166 del ranking mondiale, ha saputo riscattarsi raggiungendo prima le semifinali degli US Open e ora, per la prima volta in carriera, anche i quarti degli Australian Open. Un risultato storico che è arrivato dopo una vera e propria battaglia contro la numero 9 del seeding Angelique Kerber durata quasi due ore (6-1, 4-6, 7-5).

Nel primo set Flavia imposta un gioco lucido ed efficace, con colpi aggressivi e profondi che pressano l'avversaria a fondo campo e la costringono a spostarsi continuamente. La tedesca si aggrappa alla sua a…

Tennis: Fognini e Pennetta agli ottavi di finale degli Australian Open

Immagine
MELBOURNE (AUSTRALIA) - Fabio Fognini e Flavia Pennetta raggiungono gli ottavi di finale degli Australian Open: è la prima volta nella storia del torneo, che un giocatore e una giocatrice italiana raggiungono gli ottavi di finale degli Open australiani nella stessa edizione.
Dopo l'eliminazione delle prime teste di serie italiane Errani e Vinci - che sono però ancora in corsa nel doppio - e in campo maschile di Andreas Seppi, a tenere vivi i colori azzurri sui campi infuocati di Melbourne spetta a Flavia Pennetta e Fabio Fognini.

Due nomi sui quali pochi avrebbero puntato all'esordio visto le polemiche pre-season su di lui e i problemi fisici di lei. E invece, dopo una settimana di torneo, Flavia e Fabio hanno sconfitto non solo il caldo australiano ma anche tutti gli avversari che si sono trovati lungo la strada.

Per Flavia si è trattato di un percorso abbastanza facile, visto che la brindisina, numero 29 del ranking, si è sbarazzata agevolmente al primo turno della rumena Alex…