Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2010

La Scavolini Siviglia infiamma l'Adriatic Arena

La Scavolini Siviglia si riscatta dalla sconfitta della scorsa settimana battendo la Lottomatica Roma per 76 a 69: una vittoria che ha visto i pesaresi sempre avanti, nonostante un clamoroso black out nel terzo quarto che ha messo a repentaglio l'intero match.

I pesaresi costruiscono il primo vantaggio grazie ad una difesa granitica e a quattro recuperi nel solo primo tempo. In attacco, poi Diaz e Collins si rivelano una vera e propria macchina macina-gioco, capace di creare continue azioni offensive e di dare alla propria squadra il giusto ritmo. Roma, dal canto suo, mette in campo una difesa troppo approssimativa, permettendo a Almond e a Diaz di siglare il primo allungo che a 8 minuti dall'avvio diceva +8 per i padroni di casa (16-8). Gli uomini di Dalmonte non si lasciano sorprendere dalle giocate di Crosariol e Smith; anzi, Hackett e Collins mantengono alto il ritmo e con una tripla con tiro aggiuntivo di Almond a pochi secondi dalla sirena dell'intervallo, la Scavolin…

Stagione 2010-2011: preaseason all'insegna dei mondiali

Non c’è alcun dubbio! Sia in campo femminile che maschile, i mondiali di volley sono stati i grandi protagonisti della pre-season 2010-2011.Mentre, infatti, la World League maschile ha infiammato i palazzetti di mezza Italia, nel mondo del volley rosa tutto sembra ruotare intorno ai prossimi mondiali in terra nipponica.

E così, visto che la manifestazione iridata si svolgerà a partire dal 28 ottobre, tutto il movimento sembra essere ibernato in una sorta di stand-bye: pochi tornei, poche amichevoli e qualche polemica di troppo.Una vera e propria croce per i tifosi, non solo pesaresi, che dovranno attendere il 28 di novembre per rivedere le proprie stelle in campo.

Più fortunati i supporters delle squadre impegnate nelle coppe europee.Per la Champion (Pesaro, Bergamo, e Villa Cortese), infatti, il primo match è fissato per il 25 novembre. Per Pesaro, il debutto casalingo sarà contro le polacche dell’ Aluprof Bielsko-Biala e in campionato contro Pavia.

Ma come ingannano il tempo le nostre …

Esordio negativo per la Scavolini Siviglia

Nella prima giornata Varese castiga Pesaro che, nonostante una convincente reazione ad inizio ripresa, sciupa tutto nell' ultimo quarto peccando di lucidità nei momenti cruciali della partita. Prossima partita all'Adriatic Arena contro Roma.

Mentre Milano e Siena vincono le rispettive partite e mettono subito in chiaro di essere le due contendenti al titolo, la Scavolini Siviglia esordisce contro Varese. Coach Dalmonte non rischia Diaz e butta in quintetto Cinciarini. L'avvio vede i biancorossi subito pericolosi dal perimetro di gioco con due buoni movimenti d’attacco di Cusin e una tripla di Aleksandrov che da' il vantaggio di 11-14 alla Vuelle. Ben prima del termine della prima frazione Dalmonte ha già cambiato tutto il suo quintetto titolare, fatta eccezione per Almond. Tra le fila varesine scendono in campo anche due vecchie conoscenze dei pesaresi, Slay e Rannikko, ed è proprio quest'ultimo a siglare il pesante break di 10-0 (21-16) per i padroni di casa.

Nel s…

Lettera a Francesca Marcon

Immagine
Cara Francesca,anche se per tutti sei Cisky, per me sei e sarai sempre la mia Francy. Da poco più di un mese hai lasciato la tua Conegliano per Busto Arsizio. È la prima volta che lasci la tua città e penso proprio che questi primi tempi da sola, non siano stati semplici. Già immagino quanta bresaola ed insalatone ti sei mangiata! Eh, già, non ti piace molto cucinare e fino a che eri qui a Conegliano, a mezzogiorno trovavi sempre il pranzo pronto. A Busto hai comunque trovato una seconda famiglia e per questo sono più tranquilla. Sai, anche per me questo primo allontanamento è stato duro… e sì, lo devo ammettere: qualche lacrima l’ho versata, soprattutto perchè hai qualche problema fisico, e lo sai, io sono sempre un po’ apprensiva. Ma sappi che sono contenta di questa tua decisione: volevi metterti alla prova e trovare nuovi stimoli e spero che questa tua nuova avventura possa darti grandi soddisfazioni. Sì… perché anche se vederti partire è stato molto triste per me, la tua carriera…